Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Cavallari_Murat-Augusto
Autore:   Cavallari-Murat Augusto
Titolo evento:   La fantasticheria architettonica dei piemontesi nel Seicento e nel Settecento
Data evento:   08-Apr-1960
Stagione:   1959 - 1960
Conferenze A.C.I.:   III
 
Autore:  Cavallari-Murat Augusto
Attività autore:  Ingegnere, artista, storico dell'arte
Luogo di nascita:   Chiavenna (Sondrio)   Anno di nascita:  1911 
Luogo di morte:   Torino  Anno di morte: 1989

Ingegnere, professore universitario, ha insegnato Scienza delle costruzioni, Ponti, Costruzioni in legno ferro e cemento armato, Architettura tecnica. Professore di ruolo di quest'ultima disciplina nell'Università di Cagliari, oggi lo è in quella di Padova e insieme è docente di Architettura e Composizione architettonica nel Politecnico di Torino. Artista e critico dell'architettura collabora assiduamente a riviste con saggi di particolare risalto dove lo studio della tecnica è assunto e svolto in prevalente chiave poetica. Presidente della Società Piemontese di Archeologia e Belle arti, egli dirige dal 1947 atti e rassegne tecniche ed è membro di parecchi Comitati nazionali e di numerose redazioni. Oltre che con gli scritti egli ha sottolineato il suo gusto sovraintendendo ad allestimenti di mostre e manifestazioni speciali.
Documentazione cartacea: Richiedi

Indice degli argomenti - Arte - Cavallari-Murat Augusto - La fantasticheria architettonica dei piemontesi nel Seicento e nel Settecento