Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
De-Carlo-Giancarlo
Autore:   De Carlo Giancarlo
Titolo evento:   Questioni di architettura urbanistica: il problema dei centri storici
Data evento:   02-Feb-1968
Stagione:   1967 - 1968
 
Autore:  De Carlo Giancarlo
Attività autore:  Architetto
Luogo di nascita:   Genova  Anno di nascita:  1919 
Luogo di morte:   Milano  Anno di morte: 2005

L'architetto Giancarlo De Carlo, nato a Genova, libero docente di Composizione architettonica e Pianificazione territoriale urbanistica, è attualmente professore incaricato di Pianificazione territoriale urbanistica presso l'Istituto universitario di architettura di Venezia. Egli, «visiting professor» alla Università americana di Yale e al Massachusetts Institute of Technology, è soprattutto noto in Italia per i suoi studi condotti sulla città di Urbino e per il piano regolatore da lui redatto per la conservazione e l'inserimento nella società italiana dei nostri giorni della illustre città umbra. Per quel piano regolatore De Carlo ha ottenuto dall'unione internazionale degli architetti il premio più ambito, che porta il nome illustre di sir Patrick Abercrombie. Ad Urbino, inoltre, De Carlo ha costruito il bellissimo collegio universitario sul colle dei Cappuccini. Il pensiero di De Carlo nei confronti della conservazione degli antichi nuclei urbani di alto valore culturale, esposto in alcuni libri come Questioni di architettura e di urbanistica e Urbino, la storia di una città e il piano della sua evoluzione urbanistica è, in sintesi, questo: occorre inserire tali città nei flussi di attività della vita contemporanea, ridando loro un naturale ruolo economico; ovviamente nel più completo rispetto dei veri valori che esse tramandano nei secoli.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Architettura - De Carlo Giancarlo - Questioni di architettura urbanistica: il problema dei centri storici