Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Grassi Paolo
Autore:   Grassi Paolo
Titolo evento:   Incomincia l'epoca del teatro: paradosso o verità?
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1970 - 1971
 
Autore:  Grassi Paolo
Attività autore:  Operatore, critico teatrale
Luogo di nascita:   Milano  Anno di nascita:  1919 
Luogo di morte:   Londra  Anno di morte: 1981

Paolo Grassi, direttore del Piccolo Teatro della Città di Milano, ha cominciato a occuparsi di teatro non ancora ventenne. Nato a Milano nel 1919, organizzò la sua prima compagnia drammatica a diciotto anni, e nel 1941 fondò il teatro sperimentale Palcoscenico. Critico teatrale dell'Avanti!, vi collaborò fino al marzo del '47. In quell'anno, dopo altre varie esperienze, iniziò con il regista Giorgio Strehler l'attività del Piccolo Teatro. L'iniziativa ebbe subito un grande successo; in ventitre anni il Piccolo, sempre sotto la guida di Paolo Grassi, ha allestito 137 spettacoli nuovi, interpretati da 763 attori in migliaia di recite in Italia e in altri trenta Paesi. Dell'opera del Piccolo Teatro il suo direttore è stato per tutti questi anni il fedele interprete e l'appassionato difensore in innumerevoli scritti e pubbliche conversazioni. Paolo Grassi dirige inoltre le collezioni di teatro degli editori Einaudi e Cappelli, attività in cui aveva fatto un prezioso tirocinio culturale negli anni della giovinezza presso altre Case editrici. Per i suoi meriti il governo francese lo ha insignito della Legion d'Onore, conferendogli inoltre l'ordine Arts et Lettres e l'Ordre Nationale du Mérite.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Teatro e cinema - Grassi Paolo - Incomincia l'epoca del teatro: paradosso o verità?