Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Lattuada Alberto
Autore:   Lattuada Alberto
Titolo evento:   I segreti del cinema
Data evento:   08-Feb-1963
Stagione:   1962 - 1963
Conferenze A.C.I.:   XII
 
Autore:  Lattuada Alberto
Attività autore:  Regista, sceneggiatore, attore, produttore cinematografico
Luogo di nascita:   Milano  Anno di nascita:  1914 
Luogo di morte:   Roma  Anno di morte: 2005

Il norme di questo regista è legato agli eventi, alle persone ed alle opere cinematografiche che meglio onorano il difficile campo dello spettacolo in più di un ventennio. Collaboratore di Mario Soldati in Piccolo mondo antico (1940), realizzatore due anni dopo di Giacomo l'idealista e poi de Il bandito, de Il delitto di Giovanni Episcopo, di Senza pietà, de Il mulino del Po (1949) e d'altri molti film da Il Cappotto del 1952 a La tempesta, a Lettere di una novizia del 1960, Alberto Lattuada si è affermato uomo di vasti interessi culturali, di alte esigenze figurative e ricco di quei fermenti moralistici e critici che meglio arricchiscono la cinematografia attuale. Figlio dell'illustre Maestro Felice Lattuada, laureato in architettura, fondatore con Treccani, Del Bo, Ferrata,della rivista Corrente, scrittore rinato di cinema e di letteratura, hanno scritto di lui i più qualificati studiosi di cinematografo, e recentemente (1961) la Piccola biblioteca del cinema diretta da Guido Aristarco gli ha dedicato un volume con un saggio di Filippo Maria De Sanctis.
Documentazione cartacea: Richiedi

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Teatro e cinema - Lattuada Alberto - I segreti del cinema