Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Suyin Han
Autore:   Suyin Han
Titolo evento:   Una scrittrice cinese racconta
Data evento:   26-Nov-1971
Stagione:   1971 - 1972
 
Autore:  Suyin Han
Attività autore:  Scrittrice, medico
Luogo di nascita:   --  Anno di nascita:  1917 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Han Suyin, autrice de L'amore è una cosa meravigliosa, è uno degli scrittori più letti del mondo. Essa ha saputo mettere a frutto un'esperienza personale irripetibile, che l'ha messa al centro di due culture, di due modi diversi - e talvolta opposti - di vivere. Han Suyin è nata in Cina da padre cinese e madre belga e, dopo aver trascorso l'infanzia e la giovinezza a Pechino, poté trasferirsi in Belgio per seguire e portare a termine gli studi di medicina. Nel 1927, a Bruxelles, conobbe e sposò il colonnello Boo, amico di Ciang Kai Shek, che più tardi morì in tragiche circostanze. Da allora Han Suyin divise i suoi interessi e il suo tempo fra l'esercizio della medicina (in Cina come in Malaisia) e la letteratura. Ha scritto una dozzina di libri di grande successo. Oltre al già citato L'amore è una cosa meravigliosa, venduto in milioni di copie in tutto il mondo, ricorderemo i due volumi, tradotti anche in Italia, L'albero fiorito e Un fiore mortale, in cui Han Suyin in treccia la storia della sua famiglia e della sua vita con la storia del popolo cinese negli anni che vanno dalla fine del Celeste Impero alla conquista del potere da parte di Mao del quale si parla nella terza parte della Autobiografia politica di Han Suyin, di prossima pubblicazione: Estate senza voli.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio:

Richiedi


Indice degli argomenti - Storia e società - Suyin Han - Una scrittrice cinese racconta