Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Liberman Evsei
Autore:   Liberman Evsei
Titolo evento:   La riforma economica in URSS
Data evento:   02-Dic-1966
Stagione:   1966 - 1967
Conferenze A.C.I.:   XIX
 
Autore:  Liberman Evsei
Attività autore:  Economista
Luogo di nascita:   Slavuta  Anno di nascita:  1897 
Luogo di morte:   Mosca  Anno di morte: 1983

Evsei Liberman è probabilmente l'economista sovietico più noto, da qualche anno, nel mondo occidentale. Lo è diventato da quando hanno cominciato a circolare fuori dell'Urss le teorie che egli andava elaborando in patria, e che dovevano dare l'avvio a una riforma economica fondata sul principio del profitto aziendale e dei prezzi di mercato. Liberman è una singolare figura di studioso. Nato nel 1897 a Volyn, nell'Ucraina, è diventato un economista a 59 anni, quando ottenne la sua terza laurea. In gioventù, dopo aver compiuto gli studi ginnasiali a Kiev, si era laureato in legge nella medesima università. Scontento della professione di avvocato, si iscrisse al Politecnico di Karkov e vi si addottorò in ingegneria. Lavorò quindi in diverse aziende e partecipò anche all'elaborazione di alcuni «piani». Fu proprio questa esperienza che lo indusse nel 1955 ad iscriversi alla Facoltà di Economia nell'Università di Karkov, dove si laureò l'anno successivo. Chiamato ad insegnare nel Politecnico della medesima città, si mise in luce per la novità delle teorie che andava elaborando e che, nel 1962, fu invitato ad esporre in un articolo che comparve sul giornale Pravda con il titolo: Il piano, i profitti e i redditi. Nel medesimo anno fu chiamato a Mosca, e la sua influenza ha continuato da allora a crescere ininterrottamente.
Documentazione cartacea: Richiedi

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Liberman Evsei - La riforma economica in URSS