Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Sciascia Leonardo
Autore:   Sciascia Leonardo
Titolo evento:   Storia e romanzo
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1963 - 1964
 
Autore:  Sciascia Leonardo
Attività autore:  Scrittore, saggista, politico
Luogo di nascita:   Racalmuto (Agrigento)  Anno di nascita:  1921 
Luogo di morte:   Palermo  Anno di morte: 1989

Di Leonardo Sciascia si cominciò improvvisamente a parlare nel 1956, quando uscì il suo primo libro Le parrocchie di Regalpetra con cui inaugurò un modo nuovo di intendere il romanzo storico e d'ambiente, proseguito poi, fra il sempre crescente interesse da parte della critica e del pubblico, con le opere successive, Gli zii di Sicilia, Il giorno della civetta, Il consiglio d'Egitto, Morte dell'Inquisitore. Sciascia rivive le storie del passato nella sua terra con spirito moderno; ogni suo libro è un pamphlet in cui la tensione poetica, lo stile prezioso e la ricerca scrupolosa del dato storico si fondono con un'appassionata partecipazione critica alle vicende narrate, una partecipazione tutta moderna e politicamente «impegnata». Di professione maestro delle elementari, lo scrittore vive in Sicilia, e all'isola ha dedicato finora tutti i suoi volumi, compreso il fondamentale saggio su Pirandello e la Sicilia. Nel 1957 il suo nome si affacciò alla ribalta internazionale con l'assegnazione a Lugano del premio «Libera Stampa» al suo libro Due storie italiane.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Letteratura - Sciascia Leonardo - Storia e romanzo