Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Montale Eugenio
Autore:   Montale Eugenio
Titolo evento:   Poeta suo malgrado
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1960 - 1961
 
Autore:  Montale Eugenio
Attività autore:  Poeta, giornalista, critico musicale e letterario
Luogo di nascita:   Torino  Anno di nascita:  1897 
Luogo di morte:   Torino  Anno di morte: 1966

Poeta, prosatore, pubblicista, è logico che parlando di lui si faccia capo all'opera Ossi di Seppia (1925) che lo rese illustre fra i poeti italiani e che, attraverso numerose edizioni, ha mantenuto ed accresciuto la propria importanza di rivelazione di una nuova voce e di una eccezionale sensibilità. La casa dei doganieri ed altri versi ('32), Le occasioni ('39) ecc. ecc., ne accrescevano la notorietà e l'influenza di caposcuola mentre la sua opera di narratore e saggista si è manifestata preziosamente lirica e come nobilmente chiusa in misura epigrammatica, in una somma di eleganza e di impeto, in un'aria magica e disincantata. La sua autorevolezza di scrittore d'eccezione non può essere illustrata in una breve scheda ma è assai viva presso i cultori di letteratura anche quando, attraverso i quotidiani, Eugenio Montale volge alle questioni letterarie del nostro tempo il suo sottile interesse e la sua esperienza.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Letteratura - Montale Eugenio - Poeta suo malgrado