Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Sorge s.j. Bartolomeo
Autore:   Sorge s.j. Bartolomeo
Titolo evento:   La presenza della Chiesa nell'Italia che cambia
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1975 - 1976
 
Autore:  Sorge s.j. Bartolomeo
Attività autore:  Gesuita, politologo
Luogo di nascita:   Rio Marina (Livorno)  Anno di nascita:  1929 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Padre Bartolomeo Sorge ha 46 anni, è nato all'isola d'Elba, è entrato nella Compagnia di Gesù nel '46 ed è stato ordinato sacerdote nel 1958. Dopo aver compiuto gli studi di filosofia a Milano, di teologia a Comillas (Spagna), di sociologia alla Gregoriana e di scienze politiche, con la tesi in diritto sindacale, all'Università di Roma, nel 1966 è entrato alla Civiltà Cattolica come redattore specializzato in questioni sindacali; l'anno seguente è stato nominato vicedirettore della prestigiosa rivista, di cui nel '73 è diventato direttore. L'eccezionale osservatorio dal quale egli segue gli avvenimenti della società ecclesiale nel suo particolare contesto italiano gli è servito per affinare le sue capacità di analisi nei settori in cui si è rivelato particolarmente esperto: le questioni sociali, politiche ed economiche, con speciale rilievo ai problemi del capitalismo, del socialismo, del movimento operaio cristiano, del dissenso ecclesiale. L'esperienza accumulata in questi anni, e dimostrata sia in numerosi scritti che in conferenze e relazioni a livello nazionale e internazionale, ha indotto la Conferenza Episcopale Italiana a sceglierlo come vicepresidente del comitato preparatorio dell'atteso incontro dell'autunno 1976, in cui la Chiesa italiana rivedrà le ragioni della sua presenza e della sua opera in un Paese che si trasforma.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Filosofia e religione - Sorge s.j. Bartolomeo - La presenza della Chiesa nell'Italia che cambia