Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Johansen John
Autore:   Johansen John
Titolo evento:   Nuove tendenze dell'architettura
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1974 - 1975
 
Autore:  Johansen John
Attività autore:  Architetto
Luogo di nascita:   --  Anno di nascita:  1916 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Fra i protagonisti della terza età dell'architettura moderna, John Johansen occupa un posto particolare ed emergente. La sua Spray House a Weston, Conn. del 1956, la casa Taylor a Westport del -62, la Biblioteca della Clark University a Worcester, Mass. del '66, e soprattutto il famoso Mummers Theater a Oklahoma City, ne fanno una delle personalità più significative e provocatorie nel panorama architettonico internazionale. A 58 anni, è considerato un maestro da molti colleghi, e un punto di riferimento tra i più interessanti per gli studenti di architettura. Johansen rompe definitivamente con i residui dell'ideologia e della metodologia rinascimentale, scompone l'edificio, lo reintegra con la città e il territorio, ispirandosi alla teoria della relatività, al principio di indeterminazione, alla musica aleatoria, all'evento casuale nel teatro e nel cinema. La sua è action-architecture, composta di pezzi e circuiti, bricolage e assemblaggio di elementi, spesso di rottami, che celebrano il mutamento, la trasformabilità, la crescita, la continua aderenza della forma ai contenuti variabili. Per questa ricerca costante e geniale di un'architettura autre, democratica e popolare, quindi polemicamente anticlassista, egli rappresenta, nella versione più efferata e suggestiva, una generazione tesa a trovare una nuova utenza e un nuovo sistema di comunicazione non-verbale.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Architettura - Johansen John - Nuove tendenze dell'architettura