Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Maiuri Amedeo
Autore:   Maiuri Amedeo
Titolo evento:   Campi Flegrei: Cuma, Baia e Pozzuoli
Data evento:   03-Feb-1956
Stagione:   1955 - 1956
Quaderni A.C.I.:   XXI
 
Autore:  Maiuri Amedeo
Attività autore:  Archeologo, storico
Luogo di nascita:   Veroli (Frosinone)  Anno di nascita:  1886 
Luogo di morte:   Napoli  Anno di morte: 1963

Archeologo, direttore per un decennio della Missione archeologica italiana a Rodi, Amedeo Maiuri dirige dal 1924 gli scavi della Campania e il Museo Nazionale di Napoli. La sua infaticabile opera di ricerca si accompagna ad una serie folta di opere ora scientifiche ora divulgative dedicate agli scavi ed alle esplorazioni di Paestum, Pompei, Ercolano, Cuma, Baia, Capri ed illustranti i climi i costumi le vicende di civiltà meravigliosamente perdute e ritrovate; si deve perciò al suo magistero letterario oltre che alla profondità dello storico e alla perizia dell'archeologo se quei mondi dissepolti ci sono stati restituiti dall'amore dell'interpretazione ad una nuova vita. Tra le opere più significative della sua copiosa bibliografia, Le Passeggiate campane di cui si attende una nuova edizione e i Saggi di varia antichità (1955).
Documentazione cartacea: Richiedi

Indice degli argomenti - Architettura - Maiuri Amedeo - Campi Flegrei: Cuma, Baia e Pozzuoli