Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Portoghesi Paolo
Autore:   Portoghesi Paolo
Titolo evento:   L'architettura moderna di fronte alla storia
Data evento:   20-Feb-1970
Stagione:   1969 - 1970
Conferenze A.C.I.:   XXVI
 
Autore:  Portoghesi Paolo
Attività autore:  Architetto
Luogo di nascita:   Roma  Anno di nascita:  1931 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Paolo Portoghesi, nato nel I931 a Roma, insegna Storia e Stili dell'Architettura all'Università di Milano, dove è preside della Facoltà di Architettura; in precedenza aveva insegnato Storia della Critica all'Ateneo romano. Saggista brillante e polemico, ha iniziato la sua attività di critico militante nel 1955 con un volume su Guarino Guarini, collaborando poi con Bruno Zevi a un libro su Michelangelo architetto. Ha collaborato a numerose riviste specializzate con scritti su Pietro da Cortona, Vittone, Bernini, Leonardo e sui problemi dell'architettura moderna. Direttore dei Quaderni dell'Istituto di Storia dell'Architettura e della sezione Architettura del Marcatrè, ha ricevuto nel 1963 il premio nazionale Inarch per la critica storica. A fianco dell'opera di critico e di docente ha svolto quella di architetto, realizzando un palazzo per uffici a Pistoia, che gli è valso il premio Inarch per la Toscana, un salone del pubblico a Firenze (premio Vitruvio ) un palazzo per uffici a Lucca, una colonia marina a Cesenatico, la Casa Baldi sulla via Flaminia, ed ha allestito la mostra di Michelangelo a Roma, nel Palazzo delle Esposizioni (1964). Sue opere e suoi progetti sono stati pubblicati su riviste italiane e straniere, fra cui la Architectural Review e il New York Times.
Documentazione cartacea: Richiedi

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Architettura - Portoghesi Paolo - L'architettura moderna di fronte alla storia