Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Molajoli Bruno
Autore:   Molajoli Bruno
Titolo evento:   Musei antichi e musei moderni
Data evento:   17-Gen-1958
Stagione:   1957 - 1958
Quaderni A.C.I.:   XXVII
 
Autore:  Molajoli Bruno
Attività autore:  Sovrintendente per l’arte medievale e moderna
Luogo di nascita:   Fabriano (Ancona)  Anno di nascita:  1905 
Luogo di morte:   Roma  Anno di morte: 1985

Cresciuto alla scuola di Adolfo Venturi e di Pietro Toesca all'Università di Roma, Bruno Molajoli, sopraintendente dal 1939 alle Gallerie della Campania, e dal '61 direttore generale alle Antichità e alle Belle Arti del ministero della Pubblica Istruzione, ha avuto in sorte di dover provvedere durante la guerra alla protezione dell'immenso e prezioso patrimonio artistico di Napoli e della sua regione, di restaurare a guerra finita i principali edifici monumentali colpiti, di riordinare i numerosi musei e di presiedere infine alla istituzione del Museo e delle Gallerie d'arte medioevale e moderna nella Reggia di Capodimonte, meritando la gratitudine e l'ammirazione dei cultori d'arte d'ogni paese. Le esposizioni da lui allestite, quali quella del Pordenone a Udine nel 1939, la Mostra della scultura lignea nella Campania (Napoli 1950), quella intitolata «Fontainebleau e la Maniera italiana» (Napoli 1952) sono da ricordare come dei veri doni largiti alla cultura del nostro tempo. Del '61 è il suo volume sul Museo di Capodimonte. I n questi ultimi anni ha lavorato e lavora alla riforma fondamentale dell'amministrazione delle Belle Arti, secondo le proposte dell'apposita commissione parlamentare.
Documentazione cartacea: Richiedi

Indice degli argomenti - Archeologia - Molajoli Bruno - Musei antichi e musei moderni