Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Ferrarotti-Franco
Autore:   Ferrarotti Franco
Titolo evento:   Violenza e potere nella società contemporanea
Data evento:   13-Feb-1970
Stagione:   1969 - 1970
Conferenze A.C.I.:   XXV
 
Autore:  Ferrarotti Franco
Attività autore:  Sociologo
Luogo di nascita:   Palazzolo Vercellese (Vercelli),   Anno di nascita:  1926 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Franco Ferrarotti, piemontese (è nato a Palazzolo Vercellese nel 1926) e stato il primo professore di sociologia vincitore di cattedra nel nostro Paese. Compiuti gli studi a Torino, Londra, Chicago, alternò l'attività di insegnante nell'Università di Roma con quella di traduttore (particolarmente nota la sua traduzione della Teoria della classe agiata di Thorstein Veblen per l'editore Einaudi), di consulente industriale, di studioso dei fatti politici e sociali; per anni fu al centro dell'esperienza olivettiana di Comunità e fu eletto deputato alla terza legislatura, dopo di che si ritirò dalla vita politica e parlamentare per dedicarsi in piena autonomia all'insegnamento e alla ricerca sociologica. Nel 1949 era stato fra i fondatori del Consiglio dei Comuni d'Europa a Ginevra e nel biennio 1957-'58 diresse i progetti di ricerca sociologica dell'Oece, ora Ocse. Contemporaneamente alla sua attività pubblica ha sempre svolto un intenso lavoro di carattere scientifico-pubblicistico: fondatore nel 1950, con Nicola Abbagnano, dei Quaderni di Sociologia, è direttore della Critica sociologica. Attualmente presiede l'Associazione italiana delle Scienze sociali e fa parte del comitato esecutivo della International Sociological Association. Dirige altresì per la Wet la collezione Classici della Sociologia e la Biblioteca Moderna di Sociologia.
Documentazione cartacea: Richiedi

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Ferrarotti Franco - Violenza e potere nella società contemporanea