Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Dalla-Torre-Giuseppe
Autore:   Dalla Torre Giuseppe
Titolo evento:   Quarant’anni all’Osservatore Romano
Data evento:   27-Feb-1959
Stagione:   1958 - 1959
Quaderni A.C.I.:   XXX
 
Autore:  Dalla Torre Giuseppe
Attività autore:  Avvocato, scrittore dell’Osservatore Romano
Luogo di nascita:   Padova   Anno di nascita:  1895 
Luogo di morte:   --  Anno di morte: 1967

Presidente della Giunta Direttiva dell'Azione Cattolica italiana dal 1915 al 1920, l'avvocato Giuseppe Dalla Torre conte di Sanguinetto, padovano, fu da quest'anno chiamato alla direzione del quotidiano L'Osservatore Romano, organo del Vaticano. Sono ormai tre i Pontefici dei quali egli si è dimostrato degnissimo interprete nella diuturna fatica di un giornalismo che non ha paragoni per la vastità degli assunti e l'universalità della diffusione. Restano memorabili le sue polemiche sostenute dopo il Concordato del 1929, nel '32, in difesa delle Associazioni giovanili cattoliche, nel '39 di fronte alla minaccia della conflagrazione mondiale. I suoi scritti principali sono riuniti sotto i titoli: I caratteri fondamentali dell'Azione Cattolica, Postille, Date a Dio, Polemiche, L'Azione Cattolica e il Fascismo, La grande meta, I cattolici e la vita pubblica italiana.
Documentazione cartacea: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Dalla Torre Giuseppe - Quarant’anni all’Osservatore Romano