Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Eco-Umberto
Autore:   Eco Umberto
Titolo evento:   Elogio della retorica
Data evento:   06-Dic-1968
Stagione:   1968 - 1969
 
Autore:  Eco Umberto
Attività autore:  Scrittore, polemista, docente
Luogo di nascita:   Alessandria  Anno di nascita:  1932 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Umberto Eco, nato ad Alessandria trentasei anni la, laureato in filosofia all'Università di Torino con una tesi su San Tommaso, libero docente di Estetica e incaricato di “Teoria delle informazioni visive” presso la Facoltà di Architettura di Firenze, uno dei più battaglieri scrittori e polemisti dell'ultima avanguardia letteraria italiana. Autore di saggi fortunati come Apocalittici e integrati e Opera aperta, di un Diario minimo e di svariate altre pubblicazioni in volumi antologici, in riviste di contestazione e in settimanali come L'Espresso, in quotidiani e in periodici specializzati, Umberto Eco esercita ormai da anni una critica tagliente e corrosiva, spesso paradossale, e sempre sostenuta da una robusta preparazione ideologica, contro taluni aspetti della società contemporanea, e in primo luogo contro le degenerazioni e i pericoli dell'uso indiscreto nato dei “mass media” come strumenti di alienazione dell'individuo. Abituato alle sottigliezze dell'estetica tomista, egli esercita la sua analisi talvolta impietosa ma traboccante di humour su fenomeni anche “minori”, ma senza dubbio sintomatici della psicologia di massa: tipico fra tutti il “caso Bond”, che ha dato il titolo a uno dei volumi da lui curati. Svolge anche una intensa attività editoriale.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Eco Umberto - Elogio della retorica