Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Biagi-Enzo
Autore:   Biagi Enzo (con Gadda Conti Piero)
Titolo evento:   Giornali, cinema e televisione
Data evento:   14-Feb-1964
Stagione:   1963 - 1964
 
Autore:  Biagi Enzo (con Gadda Conti Piero)
Attività autore:  Giornalista, scrittore, conduttore televisivo
Luogo di nascita:   Pianaccio di Lizzano in Belvedere (Bologna)  Anno di nascita:  1920 
Luogo di morte:   Milano  Anno di morte: 2007

Inviato speciale de La Stampa, già direttore del settimanale Epoca e dei Servizi giornalistici della televisione italiana, Enzo Biagi rappresenta brillantemente un tipo nuovo di giornalista di classe, impegnato oltre che con i tradizionali doveri della professione, anche nell'uso più accorto ed efficace di quegli immensi mezzi di informazione e di suggestione che sono le immagini televisive e cinematografiche. Meritatamente insignito del premio Ondas '62 della Radio spagnola come migliore autore televisivo europeo, premio che nel precedente anno era stato assegnato a Pierre Lazaréf, ideatore del film-inchiesta Italia proibita che ha portato a un notevole livello tale difficile genere di spettacolo, vincitore nel '52 del Premio Riccione per il teatro, Enzo Biagi ha pubblicato presso Rizzoli Crepuscolo degli dèi, resoconto di un viaggio nella Germania d'oggi e Cardinali e comunisti, inchiesta sulla Polonia, Ungheria e Cecoslovacchia.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Biagi Enzo (con Gadda Conti Piero) - Giornali, cinema e televisione