Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Anselmetti-Giovanni-Carlo
Autore:   Anselmetti Giovanni Carlo
Titolo evento:   Meditazioni di un sindaco
Data evento:   17-Gen-1964
Stagione:   1963 - 1964
 
Autore:  Anselmetti Giovanni Carlo
Attività autore:  Imprenditore, politico italiano
Luogo di nascita:   Torino  Anno di nascita:  1904 
Luogo di morte:   --  Anno di morte: 1964

Laureatosi in ingegneria industriale elettrotecnica presso il Politecnico di Torino, G. C. Anselmetti fece parte dal '27 al '50 del personale tecnico della Soc. Naz. Officine di Savigliano, conseguendo il grado di Direttore Tecnico Generale; attualmente è Presidente di quella Società, Direttore Generale della Soc. Naz. Cogne (dal '50) e Amministratore Delegato della stessa (dal '53). Dedicatosi per oltre un trentennio all'insegnamento professionale, per tale sua attività nel 1956 gli venne conferito fuori concorso il premio «Conte Giancarlo Camerana». Dal '43 è docente di Tecnologia delle Macchine Elettriche al Corso di Perfezionamento in Elettrotecnica del Politecnico di Torino. Eletto Consigliere Comunale della Città di Torino nel '46, da allora e fino al '60 ha rivestito tale carica, ricoprendo inoltre dal '51 quella di Assessore Municipale fino a che non è stato scelto a Sindaco di Torino. Benemerito dell'Industria e della Cultura, è insignito di varie onorificenze italiane e straniere.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Anselmetti Giovanni Carlo - Meditazioni di un sindaco