Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Colombo-Furio
Autore:   Colombo Furio
Titolo evento:   Invece della violenza
Data evento:   17-Feb-1967
Stagione:   1966 - 1967
 
Autore:  Colombo Furio
Attività autore:  Giornalista, scrittore
Luogo di nascita:   Châtillon  Anno di nascita:  1931 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Furio Colombo è, a 35 anni, uno dei giornalisti più interessanti nella nuova generazione. Laureatosi in legge all'Università di Torino, si è trasferito giovanissimo negli Stati Uniti ed ha cominciato molto presto a collaborare a quotidiani e riviste come La Stampa, Il Mondo e L'Espresso. Contemporaneamente si è dedicato al romanzo, al saggio, alla critica teatrale. Dopo aver pubblicato un volume sul nuovo teatro americano e una raccolta di saggi (L'America di Kennedy, 1964), ha scritto un romanzo Le donne matte ed ora sta lavorando ad uno studio sul problema della violenza e della non violenza negli Stati Uniti, che sarà pubblicato nella primavera del 1967 (Invece della violenza). Ha inoltre contribuito con saggi e racconti alle riviste Menabò, Tempo presente, Il Ponte, Problemi del socialismo. Pronto a utilizzare tutti i mezzi che la tecnica moderna offre al lavoro giornalistico, Furio Colombo si è dedicato anche alla televisione. Per la TV italiana ha girato cinque documentari negli Stati Uniti, raccogliendoli nella serie Dentro l'America. Il problema razziale, gli aspetti più rilevanti della «affluent society», i contrasti tra benessere e povertà che sussistono anche nel più ricco Paese del mondo, lo hanno sempre trovato, dalle colonne dei giornali e degli schermi televisivi, fra gli osservatori più acuti e i critici più appassionati.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Registrazione audio: Richiedi

Indice degli argomenti - Storia e società - Colombo Furio - Invece della violenza