Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Brown-John-L
Autore:   Brown John L.
Titolo evento:   La fine degli intellettuali? Situazione degli intellettuali in Europa ed America
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1961 - 1962
 
Autore:  Brown John L.
Attività autore:  Giornalista
Luogo di nascita:   --  Anno di nascita:  1914 
Luogo di morte:   --  Anno di morte: 1983

John L. Brown, che dal 1953 è “Addetto Culturale” presso l'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma, già corrispondente parigino della edizione domenicale del New York Times e Direttore per l'Europa della Casa editrice Houghton Mifflin e Co., è collaboratore di molti giornali e riviste, tra cui il New York Times, Il Ponte, The Catholic World, Revue de Líttérature Comparée, Nouvelles Littéraires, ecc. È anche autore dell'opera Panorama de la Littérature Contemporaine aux Etats-Unis che ottenne, nel 1954, il Grand Prix de la Critique. Come poeta ha pubblicato le raccolte di versi Signs (1956), Weights and Measures (1958) e Another Language (1960). Nelle Edizioni Gallimard è uscito recentemente il suo libro su Hemingway nella collana «La Bibliothèque ideale». Laureato all'Università Cattolica di Washington, Capo dei Servizi Linguistici dal '41 al '43 al Ministero della Guerra statunitense, John L. Brown è un profondo conoscitore della situazione culturale sia negli Stati Uniti che nell'Europa.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Storia e società - Brown John L. - La fine degli intellettuali? Situazione degli intellettuali in Europa ed America