Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Calamandrei-Piero
Autore:   Calamandrei Piero
Titolo evento:   L'avvocato e i clienti
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1951 - 1952
 
Autore:  Calamandrei Piero
Attività autore:  Avvocato, docente universitario, deputato al Parlamento
Luogo di nascita:   Firenze  Anno di nascita:  1889 
Luogo di morte:   Firenze  Anno di morte: 1956

Nato a Firenze il 21 aprile 1889, avvocato, professore di Diritto Processuale Civile all'università di Firenze, presidente del Consiglio Nazionale Forense, socio nazionale dell'Accademia dei Lincei, deputato al Parlamento. Dal 1945 al 1947 rettore dell'Università di Firenze. È autore di numerose opere giuridiche e letterarie tradotte in varie lingue tra cui: Troppi avvocati (1921), La cassazione civile (1921), Elogio dei giudici scritto da un avvocato (seconda edizione 1938), Inventario della casa di campagna (seconda edizione 1945). Direttore e fondatore della Rivista politico-letteraria Il ponte.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Storia e società - Calamandrei Piero - L'avvocato e i clienti