Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Castellaneta-Carlo
Autore:   Castellaneta Carlo
Titolo evento:   Si può cambiar il mondo? Lo scrittore e la storia che viviamo
Data evento:   Non disponibile
Stagione:   1972 - 1973
 
Autore:  Castellaneta Carlo
Attività autore:  Scrittore, romanziere
Luogo di nascita:   Milano  Anno di nascita:  1930 
Luogo di morte:   --  Anno di morte:   --

Carlo Castellaneta, autore di uno dei romanzi più vivi dell'attuale stagione letteraria, La Paloma, è nato a Milano nel 1930. Non aveva che ventotto anni quando, dopo un'intensa attività di collaboratore delle terze pagine dei quotidiani, si rivelò alla critica e al pubblico con il primo romanzo, Viaggio col padre. Tre anni dopo uscì Una lunga rabbia, ambientato nel mondo dei pittori della sua città. Milano ha fornito e continua a fornire ampio materiale di ispirazione per i suoi libri, lungo una linea di fedeltà che è arrivata, attraverso varie prove e diversi punti di osservazione della vita della metropoli, fino allo scenario popolare, nebbioso e tragico de La Paloma. Nel 1965 uscì Villa di delizia che ottenne il premio dei Librai milanesi, e nel 1968 Gli incantesimi che fu finalista al Premio Campiello. In finale al Premio Strega arrivò invece il successivo romanzo di Castellaneta, La dolce compagna (1970), che ricevette il Premio D'Annunzio. Caratteristica di questo scrittore è il forte impegno civile, al cui servizio egli pone una vena sentimentale e poetica che restituisce una verità umana, dolorosa ma non patetica, a tragiche cronache del nostro tempo.
Documentazione cartacea: Non disponibile

Indice degli argomenti - Storia e società - Castellaneta Carlo - Si può cambiar il mondo? Lo scrittore e la storia che viviamo