Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa
Devoto-Giacomo
Autore:   Devoto Giacomo
Titolo evento:   La lingua letteraria italiana e la sua popolarità
Data evento:   27-Gen-1956
Stagione:   1955 - 1956
Quaderni A.C.I.:   XX
 
Autore:  Devoto Giacomo
Attività autore:  Linguista, docente
Luogo di nascita:   Genova  Anno di nascita:  1897 
Luogo di morte:   Firenze  Anno di morte: 1974

Cresciuto agli studi linguistici nelle università di Pavia, Parigi, Berlino, Giacomo Devoto, genovese, ha tenuto cattedra negli Atenei di Cagliari, Padova e Firenze dove insegna attualmente. Studioso di fenomeni sociali e attento all'evoluzione dei metodi scientifici, il Devoto considera i problemi del metodo linguistico e della teoria delle lingue letterarie in connessione con le istituzioni giuridiche ed economiche della società umana mantenendo costante il senso di questa nelle sue numerose opere. Dai suoi primi studi di lingua latina alla Storia della lingua di Roma (1940) a Civiltà del dopoguerra (1945), a Profilo di storia linguistica italiana (1953) ecc. ecc., si sviluppa il suo metodo e si intrecciano i suoi interessi che gli hanno meritato fama internazionale e, tra i più alti riconoscimenti in patria, quello dell'Accademia dei Lincei nel 1955.
Documentazione cartacea: Richiedi

Indice degli argomenti - Letteratura - Devoto Giacomo - La lingua letteraria italiana e la sua popolarità