Indice degli argomenti - Lo Staff - Giuseppe Del Colle


giuseppe-del-colle-little

Giornalista professionista, ha lavorato fra il 1953 e il 1970 ai quotidiani torinesi “Il Popolo nuovo” come cronista sportivo, “Gazzetta del Popolo” come redattore al servizio esteri, “Stampa Sera” come redattore e poi vicecaporedattore, e “La Stampa” come inviato speciale. Fra il 1970 e il 1990 è stato caporedattore e poi vicedirettore del settimanale “Famiglia Cristiana”. Dal 1990, andato in pensione, è direttore del settimanale cattolico torinese “il nostro tempo”. Ha pubblicato alcuni libri, fra i quali “Olga e Gorbaciov”, (ed.Paoline) che ha vinto nel 1988 il Premio Anghiari Storia. Iniziò a collaborare con l’Aci nei primi Anni Sessanta, su invito di Irma Antonetto, e per quarant’anni ha redatto le sintesi biografiche dei conferenzieri dei “Venerdi letterari”. Fa parte dal 1990 della giuria nazionale del Premio Pieve-Banca Toscana, organizzato dall’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano (Arezzo).